Pane yogurt e fiocchi di patate

Ancora pane?! Eh sì. Siamo un po’ monotematici.

Questa ricetta era da un po’ che me la volevo tentare perché avevo letto di molti pani con i fiocchi di patate e quindi li avevo comprati, poi dimenticati in dispensa fino all’altro giorno. Quando li ho rivisti, avendo peraltro il solito quantitativo senza senso di pasta madre da investire, la missione della giornata è diventata al’improvviso chiarissima.

Ingredienti:

250 g di farina 0
250 g di farina 330 W
180 g di lievito madre
150 g di yogurt bianco
35 g di fiocchi di patate
100 g di latte
300 g di acqua
1 cucchiaino di miele
12 g di sale

Io ho sciolto il lievito madre in acqua e latte, aggiunto i fiocchi di patate, il miele, lo yogurt e le farine, quindi da ultimo il sale.

Ho lasciato l’impasto a lievitare per conto suo per una notte, dimenticandomi bellamente di fare le pieghe.

Ciononostante sia la pagnottina che ne ho ricavato, sia il filoncino depositato nello stampo da plumcake sono lievitati abbastanza (certo, non avevano la bella alveolatura della ricetta originale).

Ho quindi cotto a 220° per i primi 10 minuti, a 200° per altri 35 circa e abbassato a fine cottura fino a raggiungere i 180° per ancora pochi minuti.

Il filone sormontato da una fetta di pagnotta
Il filone sormontato da una fetta di pagnotta
Particolare della fetta
Particolare della fetta

Risultato comunque soddisfacente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...