Crostata con marmellata di albicocche e lamponi sciroppati

Ricetta ai limiti dell’offensivo, ma, come da post precedente, qui le albicocche vanno smaltite a ogni costo! Non che al mattino, spalmate su una bella fetta di pane integrale facciano schifo, eh… Ma vuoi mettere l’effetto con una bella frolla al limone e due lamponi sciroppati dal Trentino con furore?

Eccola qui:

100 gr di burro

250 gr di farina

80 gr di zucchero

un pizzico di sale vanigliato

35 gr di pasta di limoni

1 uovo

un cucchiaio di albiquore (facoltativo)

marmellata di albicocche circa 300 gr

lamponi sciroppati a piacere.

 

Impastare gli ingredienti per la frolla, quindi riporre in frigo a rassodare per almeno mezz’ora (io l’ho lasciata una decina di ore, ma solo perché dovevo poi uscire e fare altre commissioni).

Foderare la teglia con la pasta (lasciandone una parte per la copertura), bucherellare con i rebbi di una forchetta e spalmare di marmellata. Stemperare col liquore ai noccioli di albicocca (che ha un ottimo sapore di mandorla), se gradito, e aggiungere i lamponi.

La crostata stesa e farcita
La crostata stesa e farcita
Pronta per il forno
Pronta per il forno

Ricoprire con la pasta a striscioline e infornare a 180 ° per 30 minuti circa.

Cotta e mangiata...
Cotta e mangiata…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...