Marmellata di arselline al tè (St. Petersbourg)

Stavolta i suoceri hanno saccheggiato l’albero di arselline, fornendomene 4 kg e mezzo. Al netto della distribuzione a parenti e amici, me ne son rimaste comunque a sufficienza per la mia abituale produzione dietetica (senza zucchero). Nel pomeriggio quindi mi son messa lì e con grande pazienza mi son snocciolata 1 kg di arselline, riposte in una cuffetta a macerare con se stesse per una nottata frizzante in frigo.

Al mattino, per aromatizzare, in un impeto di pigrizia senza uguali, ho avuto un’epifania mentre sorseggiavo il tè. Il tè!

Così, ho aggiunto la mela di ordinanza ed è nata la marmellata di arselline al St. Petersbourg.

Ingredienti:

1 kg di arselline snocciolate

170 gr di mela (una)

Tè St. Petersbourg (Kusmi) o analoghi

 

Ho fatto cuocere a fuoco lento e con l’infusore in pentola la frutta per un’oretta circa.

Dettaglio dell'infusore in pentola
Dettaglio dell’infusore in pentola

Poi ho frullato con il frullatore a immersione. Modestia a parte (anche perché l’apprezzabile risultato è in massima parte merito della frutta dell’albero che non c’azzecca quasi nulla con quella comprata dal verduraio), la miglior marmellata di arselline prodotta in casa mia. : )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...