3 holes Plumcake – torta delle tre buche (senza biliardo, ma con il Bimby)

Consultavo il blog di Trattoria da Martina quando mi sono imbattuta in questa ricetta: ed è stato amore a prima vista. Ho cercato se qualcuno avesse tentato l’esperimento con il Bimby, ma non ho trovato nulla. Siccome ne vengo da periodi di grandi bagordi e un dolce sfizioso, ma leggero al mattino può cambiarmi la giornata, ho deciso di tentarmela.

Il problema più insolito tra le complicazioni che ho solitamente nel dedicarmi alla cucina è emerso sotto forma di mancanza di farina. Non che non ne abbia, intendiamoci: io ho uno sportello intero dedicato alle farine. Il problema è stato piuttosto che le avevo tutte, tranne la 00. Allora ho usato quello che avevo. Il risultato comunque è ottimo. : )

Ingredienti

100g di farina di grano tenero macinata a pietra (Molino Rossetto)
160 g di farina di farro (sempre Molino Rossetto)
190g di zucchero
40g di cacao amaro
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale allo sciroppo d’acero
1 cucchiaio di aceto di mele
5 cucchiai di olio di girasole
200g di acqua fredda
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ho acceso il forno e, quando ha raggiunto la temperatura, ho preparato il tegame da plumcake foderandolo con la carta da forno; ho poi pesato gli ingredienti secchi e mescolato tutto con il Bimby per 30 sec, vel. 4.

Ho quindi ricavato tre buchette con il dorso di un cucchiaio; due più piccine dove sono andata a ubicare estratto di vaniglia e aceto, una più grande dove ho versato trepidante l’olio a cucchiaiate. Ho chiuso il coperchio, fatto il segno della croce e versato tutta l’acqua sparando contemporaneamente il Bimby a vel. 6 per 10 secondi.

L’impasto, molto pastoso, è stato quindi versato alla massima velocità consentita dalle mie bracciotte nella teglia ed è stato cotto in forno per 33 minuti.

Secondo me, senza falsa modestia, un successone. La torta è ovviamente un filo gnucca, ma di quelle da campionati di inzuppo, soffice e cioccolatosa.

Il plumcake appena sfornato
Il plumcake appena sfornato
La fetta ricoperta di marmellata di arselline (ma è buona anche da sola!)
La fetta ricoperta di marmellata di arselline (ma è buona anche da sola!)
La sezione del Plumcake
La sezione del Plumcake
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...