Biscotti di grano saraceno con arancino e confettura

Dopo il clamoroso errore (non è manco il più grave di oggi: ho una fugassa in forno che lievita in cui ho raddoppiato la dose di olio: si capisce che la matematica è il mio forte) dei “maffin” m’era un po’ rimasta la voglia di biscotti, per cui – oplà – mi è rientrata dalla porta di servizio una ricetta che avevo accompagnato fuori dalla mia to-do list poco prima di allagare il primo impasto biscottoso.

Espunta dal blog di Trattoria da Martina, che ormai saccheggio regolarmente, e rivista come segue:

100 g di farina 00
100 g di farina di grano saraceno
80 g di zucchero
30 g di olio evo
arancino q.b.
confettura a piacere

Ho impastato tutto assieme versando l’arancino a filo per verificare di immetterne la dose corretta a ottenere un impasto lavorabile. Ho poi steso col mattarello a 4/5 mm circa di altezza, ricavato le formine e cotto a 180° per 12 minuti (poco meno in realtà: ho visto che la superficie si stava colorando e così ho sfornato poco prima che suonasse il timer). Quando i biscottini si sono raffreddati ho tagliato a metà le stelline piccole e associato invece quelle grandi a due a due in modo da avere dei bei biscottoni tenuti assieme da uno strato di marmellata (nel mio caso quella di arselline, ce n’ho finché campo).

image image_1 image_2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...