#cucinare senza lo stampo giusto – I Muffinanciers kaki e pistacchi

Vedo questa ricetta, su questo blog che mi ispira una simpatia unica (sia la ricetta che il blog : )). Mi dico “la provo”. Non ho albicocche però: e mi dico “poco male, ci metto analogo corrispettivo di kaki”. Poi non trovo le nocciole: e le sostituisco con i pistacchi. Poi vedo che non ho nulla, ma proprio nada che possa essere assimilato a una forma rettangolare bassa piccina come quella che servirebbe per produrre i financiers. E anche qui subentra l’arrangismo: usiamo quello dei muffin.

Insomma, della ricetta originaria rimane solo l’impianto. Il risultato finale comunque non è male. Non sa molto di kaki, o di pistacchi. Però è gradevole con quel cuore umidino… E torna sempre utile avere una ricetta smaltisci-albumi!

Ingredienti
60 gr di burro salato
60 gr di albumi
80 gr di zucchero a velo
35 gr di farina di mandorle
15 gr di farina di pistacchi
25 gr di farina 00
10 gr di kaki
1 stecca di vaniglia

Prima sciogliere il burro; io l’ho fatto andare 1 minuto jet nel microonde. Secondo me doveva divetnare ancora più noisette, ma visto che già ho usato un burro diverso da quello che era indicato, non mi sono data pena di cercare di ottenere un risultato del tutto analogo.

Poi ho mescolato gli ingredienti secchi e unito gli albumi. Al composto ho integrato il burro fuso, il kaki e i semini di vaniglia. Ho quindi versato l’impasto nei pirottini da muffin e cotto, come da ricetta a 230°C per i primi 4 minuti, poi a 180°C per altri 10.

image image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...