Marmellata di cachi mela e prugne gialle alla vaniglia – ovvero lo sbarazzo di frutta stantìa

Ieri apro l’anta del frigo e oltre al solito casino, adocchio – tra una carta appallottolata e contenente un bel niente e un vasetto di senape/mostarda di Digione tremenda – tre prugne non avvizzite, ma cosa ancor più inquietante, ospiti del frigo da quasi due mesi senza aver minimamente mutato aspetto. Prima che escano sulle loro zampette e vadano ad annettere l’Austria, ne faccio qualcosa. Ma che cosa? Mi sono domandata. La risposta è arrivata quando, poco sotto, le mie fosche pupille hanno individuato anche un mezzo cachi mela (quello aperto da solo un giorno), vicino a un cachi mela integro, sopra a una confezione di mele del supermercato quasi secolare. Quelle sì, incartapecorite dal trascorrere dei mesi.

Così ho tagliato tutto a dadoni, messo nel bimby con un cucchiaio di rum, un cucchiaino di succo di limone, una stecca di vaniglia e ½ litro di acqua circa e ho fatto cuocere per un’ora a vel. 1. Dopodiché ho frullato tutto (anche la stecca di vaniglia, che in teoria mi ero ripromessa di togliere, ma oh: Alzheimer rulez!) e invasettato. Devo dire che come recupero è andato benissimo.

Mi sono usciti 4 vasetti: uno l’ho aromatizzato ulteriormente con una spolverata di cardamomo.

 

Ingredienti:

140 g mela (una)

420 g cachi mela (uno e mezzo)

320 g prugne gialle (tre)

1 cucchiaio di rum

1 cucchiaino di succo di limone

1 stecca di vaniglia

Cardamomo a piacere

 

Non ho messo zucchero perché, in un percorso di riavvicinamento  ai sapori naturali, ho deciso che è meglio omettere, tanto la marmellata di solito in frigo mi dura abbastanza anche senza zucchero aggiunto e poi ho un sedere che è una portaerei, per cui evitiamo.

Cioè: torta al caramello salato ricoperta di ganache al cioccolato e pistacchi si, e zucchero nella marmellata no? Si, diciamo che alcune scelte possono sembrare discutibili, me ne rendo conto… ; )

image image image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...