Ricciola funghi e pomodorini

Questa è una ricetta che ha creato mio marito, dietro consiglio ittico della pescivendola di una nota catena di supermercati con due “o” ravvicinate (non il baskoo) e su ispirazione micotica data dagli champignons dello scaffale frigo.

Grande successo, a prescindere dall’incipit che potrebbe non promettere bene.

Ingredienti:
350 gr di filetti di ricciola
1 pomodorino
150 g champignons tagliati a fettine
Vino bianco per sfumare
Timo, erba cipollina e maggiorana a piacere
1 cucchiaio di olio EVO
1 fettina di Habanero

Sfilettato il pesce, ha accomodato le carni in una pirofila lievemente unta di olio, sopra i sapori, il pomodoro tagliato a fettine, la punta di habanero, i funghi con i gambi quasi tritati e un mezzo bicchiere di vino bianco. La cottura si è svolta in tre tranche attaccate: prima a 180° ventilato per 10 minuti, poi statico per altri 10 e nuovamente ventilato per gli ultimi 5 minuti. A ogni cambio di impostazione del forno, con un cucchiaio ha bagnato lo strato superiore di funghi e pomodori con la bagna in fondo al tegame.

20151029_203300 20151029_203407

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...