Spada al forno con aromi e capperi

Ricetta di mio marito!

2 fette di spada
Pepe quattro stagioni
Paprika dolce
Erbe provenzali
Ortica
6 Capperi
1 bicchiere Vino bianco
2 Mandaranci
Olio EVO

Prezzemolo per guarnire

Lavare le fette di spada e porle in una pirofila appena sporcata d’olio (ottimo  un tegame di alluminio che conduce meglio il calore).

Spolverare con pepe, paprika, ortica ed erbe provenzali (4 prese a fetta di ognuno).

Versare un filo d’olio sopra, posizionare i capperi e bagnare prima con il vino, cercando di distribuirlo al meglio e poi con il succo dei mandaranci spremuti, facendo attenzione perché non cadano semini e polpa.

Lasciare a marinare almeno un’ora, meglio anche più a lungo.

Far scaldare intanto il forno a 180 °C ventilato (personalmente 200 °C impostato a termostato) e porre poi a cuocere appena sotto la metà del forno per 30 minuti (se le fette fossero molto piccole meno) avendo cura ogni 6/7 minuti di bagnare la superficie del pesce con il liquido in cui è immerso per non far seccare troppo la superficie.

A cottura ultimata guarnire con prezzemolo a piacere.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...