Pane con farina di grano arso

Un giorno, navigando qui, ho scoperto dell’esistenza della farina di grano arso e ho deciso che prima o poi l’avrei acquistata e utilizzata. Per quanto la ricetta in questione mi sembrasse qualcosa di eccelso, la trovavo un filo impegnativa come primo tentativo, e così ho ripiegato su un semplice pane.

Originale vista qui:

200 g di lievito madre rinfrescato
320 g di acqua
1 cucchiaino di malto
440 g di farina di grano duro
160 g di farina di grano arso
1 cucchiaino di sale fino

Ho sciolto pasta madre e malto nell’acqua, quindi aggiunto le farine e infine il sale. Ho appallottolato e lasciato a lievitare per una notte. Al mattino ho sgonfiato e ricomposto una pagnotta che ho nuovamente messo in lievitazione per 3/4 ore.

Quindi ho impostato la cottura come da ricetta: forno caldo a 200 ° per 10 min e 180 ° per i rimanenti 50.

Nota: il sapore rimane effettivamente con uno spiccato retrogusto di affumicato. Io l’ho mangiato anche a colazione con la marmellata, ma obiettivamente la morte sua è in accompagnamento a qualche formaggio stagionato e miele o con salumi.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...