Marmellata di limoni Bimby

Si sa che quando è la stagione di un certo frutto, gli alberi di quel frutto son belli carichi. E se tu sei un fruttivendolo e hai l’albero carico: bene! Ma se sei un suocero e non un fruttivendolo, che fai? Porti tutto a tua nuora. E va benissimo, trattandosi nella fattispecie della sottoscritta. Peccato che: albero carico di albicocche: siiiiiii!!!!!!!!! Albero carico di arance: yeeeeeeee!!!!!!! Albero carico di susine: yahoooooooooooooooooooo!!!!!!!! Albero carico di limoni… Ehm, dep dep…. Puà, puà, puà, puà….

Intendiamoci: non che i limoni sian cattivi. E’ che… non è che proprio te ne puoi mangiare uno a pasto, no? Se no, ecco, potresti incorrere magari in altri problemi… Che non approfondirei.

Beh, insomma. Tornando alla mia caterva di limoni da impiegare: un po’ qui, un po’ là, una bottarella al solito bancale che mi è piovuto tra capo e collo gliel’ho data. E una buona fetta è finita qui:

1/2 kg limoni
400 g zucchero
1 stecca di vaniglia

Io ho seguito indicazioni e dosi indicate qui, su ricette dal mondo, con una metodologia che ha richiesto quattro giorni; il risultato mi ha soddisfatto anche se ho cotto troppo per i miei limoni e quindi la marmellata mi si è addensata oltre misura. Però, se la dovessi rifare, proverei anche con l’altro processo che ho trovato on line su Sale&Pepe, il cui vantaggio fondamentale è che si va subito in produzione, diciamo…

Ho pulito bene i limoni e li ho presi a forchettate, dopodiché per tre giorni, mattino e sera, li ho lasciati immersi in acqua fredda.

Il quarto giorno, ho tagliato i limoni in fette, eliminato i semi e cotto con zucchero e semi di vaniglia 55 min. 100° vel. 2. Troppo, a onor del vero: ma è colpa mia che non ho fatto la prova piattino. Mi domando se rimettendola sul fuoco con un po’ d’acqua, riuscirei a ottenere la giusta consistenza… Perché ora è buona, ma inspalmabile. Proverò.

image image

image image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...