Arrosto di maiale al mirto

Per questa preparazione invece ho consultato sale e pepe e trovato spunto in questa ricetta.

1 kg arista maiale
4 rametti di rosmarino e 4 foglie di alloro
120 gr pancetta
olio EVO
4 spicchi d’aglio
pepe
10 bacche di mirto

Ho fasciato l’arrosto con l’alloro, il rosmarino e la pancetta, legandolo con lo spago e riposto in frigo per 4 ore.

Un’oretta e mezzo prima di servirlo, ho scaldato il forno e  messo a rosolare l’olio con le bacche di mirto e l’aglio. Ho poi infornato anche l’arrosto nello stesso tegame, facendolo cuocere per una cinquantina di minuti (poteva cuocere una decina di minuti in più in effetti).

Ho quindi sfornato, lasciato 10 minuti a riposare e infine tagliato e servito con la salsina formatasi in cottura nella teglia. Come accompagnamento ho servito delle patatine novelle che ho cotto al microonde (ma non sono soddisfattissima del risultato, per cui queste non le pubblico ; )). Ho lasciato a ciascuno il compito di regolare di sale e pepe a proprio piacimento.

IMG_0510
L’arrosto fasciato

IMG_0509

image_10
In cottura
IMG_0527
Nel piatto di portata: si vede che il cuore è rimasto un po’ più rosa del previsto… Ma era comunque ottimo.

IMG_0528

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...