Pane con farina di grano saraceno

L’altro giorno ho aperto lo sportello delle farine e trovato un pacchetto di grano saraceno che sembrava molto ben chiuso, ma aperto da tempo immemore (considerato che non mi ricordo cos’ho mangiato a colazione, “immemore” è un quantitativo di tempo che va da 5 minuti fa a 36 anni, ma tant’è…). Ho allora colto l’occasione per sbarazzarmene con questo pane rustico con una sorta di prefermento.

Ingredienti:
170 g pasta madre
125 g acqua
140 g farina di grano saraceno
160 g farina integrale (macinata a pietra, nel mio caso Petra 9)
1 cucchiaio olio EVO
2 pizzichi sale

Ho sciolto la pasta madre in 85 g d’acqua e lasciato un’ora nella planetaria. Ho quindi aggiunto 40 g di acqua, olio e farine e a impasto incordato il sale. Ho appallottolato, coperto e lasciato a lievitare per 8 ore. Ho quindi ripreso l’impasto, sgonfiato, riappallottato e coperto di semola. Dopo un riposo di un’oretta, ho infornato a 200° per 45 minuti.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...