Miglioquinotto alle rose

Ingredienti x2
1 cucchiaio olio EVO
1 cipolla piccola
120 g miglio
60 g quinoa
1 rosa rosa non trattata
1 cucchiaino di dado vegetale
1 bicchiere di vino bianco
Noce moscata

Lavare i petali di rosa avendo cura di rimuovere eventuali animaletti. Asciugare e tenere da parte. Sciacquare bene sotto l’acqua fredda il miglio. Soffriggere cipolla e olio e aggiungervi il miglio ben scolato. Sfumare con il vino. Coprire con acqua, sciogliervi il dado e lasciar cuocere per il tempo indicato nella confezione (nel mio caso 30 minuti), meno 10 minuti (il tempo di cottura della quinoa, anche questo da verificare sulla confezione). Se nel frattempo l’acqua si fosse assorbita quasi del tutto, integrarne ancora un bicchiere, che sarà necessario per la seconda parte di cottura.

image image image image
Tritare grossolanamente nel frattempo i petali di rosa (io ne ho tenuti da parte alcuni per guarnizione) e iniziare a metterne una metà con la quinoa (precedentemente sciacquata a sua volta) nella casseruola. Rimestare, attendere 5 minuti e inserire l’altra parte. Rimestare, attendere 5 minuti e spegnere. Coprire e lasciare 5 minuti a riposare.
Servire guarnito di petali di rosa e con una grattata di noce moscata.

image image image
Nota: utilizzare rose molto profumate. Il mio aveva solo un vaghissimo sentore di rosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...