Nachos

Un giorno pintereggiavo svogliata, quando ho trovato tutta una serie di ricette per fare in casa le patatine snack da festa. Ora, per me, come per tutti, il fascino del junk food è proprio la sua insalubrità per definizione. Arachidi, patatine multiforma e composizione, olive ripiene, salse… Fritto, grassi e zuccheri come se non ci fosse un domani. È parte del pacchetto, gli è connaturato. E tutti godiamo a leccarci le dita. Quindi bando alle ciance, mi son detta: di qualcosa si deve morì, moriamo di morte lenta (cit.) ingollando porcherie consapevolmente e coerentemente, senza falsi ideali di appetitosa salutarità. Epperò la passi una volta, la passi due e la tua bacheca continua a popolarsi di queste ricette HomeMadeFonzies, Palline di Mais Artigianali che alla fine dici: ok Pinterest, vedo che mi stai mandando dei segnali. Il più chiaro e inequivocabile è che il cibo è chiaramente un interesse quasi patologico, dovrei parlarne con uno bravo. Il secondo è… Oh, Benedict Cumberbatch.

[disconnessione]

 

250 g fioretto

250 ml acqua

50 g Farina 00 (alla bisogna di più o di meno: dipende da quanta acqua assorbe la farina di mais)

1 pizzicotto sale

 

Questa a chiamarla ricetta ci vuole del coraggio. Si impastano le farine con l’acqua e il sale, poi si stende il tutto molto sottile e lo si taglia a triangolo. Dopodiché si spennella con olio e sale/pepe se desiderato e si inforna a 180° ventilati per 10-15 minuti (dipende da quanto li volete croccanti; oppure si frigge, eccheccacchio).

Io per una cottura più leggera ho optato per il forno e per il crisp al microonde. Quelli al forno tradizionale mi han convinto di più.

Da pucciare nella salsa mex; almeno un po’ di male facciamocelo, per dinci.

Quasi dimenticavo! Spunto originale forse (non ricordo più in realtà se il sito fosse effettivamente questo! ^_^’) qui.

Gli unici nachos che sono riuscita a immortalare...
Gli unici nachos che sono riuscita a immortalare…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...