Risotto allo zafferano al profumo di liquirizia

Ho comprato la polvere di liquirizia che giustamente fa rima con delizia.

Eccola quindi, subito in uso, per un risottino profumato:

Ingredienti x2:
1 cucchiaio olio EVO
½ cipolla rossa di tropea
160 g riso
½ bicchiere vino bianco
2 bicchieri acqua
1 cucchiaino dado (io uso quello Bimby fatto in casa)
1 bustina zafferano
1 noce di burro per mantecare
A piacere pepe, noce moscata e polvere di liquirizia

Soffriggere la cipolla nell’olio e tostarvi il riso qualche minuto. Stemperare quindi col vino, lasciare evaporare e aggiungere acqua+dado. Aggiungere lo zafferano e portare a cottura.

Impiattare mantecandovi il burro e spolverando con le spezie. Io sono stata molto parca perché avevo timore che la liquirizia diventasse predominante sul resto, ma invito a usare dosi più generose della mia (la punta di un cucchiaino spolverata dall’alto al centro del piatto).

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...