Crostata con ricotta e acqua di fiori d’arancio

Quale modo più degno di utilizzare le ultime arance dell’orto, se non assieme a una ricotta in scadenza!? ; )

Ricetta vista sul Blog di Vale Cucina e Fantasia e più precisamente qui.

Per la frolla, ho usato la solita ricetta del libro base Bimby che non tradisce, mentre per il ripieno ho sfruttato le indicazioni di Vale, ritarandole sul mio tegame che era più piccino (quindi dimezzandole):

Per la frolla:
300 g farina
100 g zucchero
130 g burro
1 uovo
1 scorza di limone grattugiata

Per il ripieno:
1 uovo
200 g zucchero
250 g ricotta
1 scorza di arancio grattugiata
1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio
1 pizzico di sale

Per la copertura: zucchero a velo (se gradito, io ho omesso)

Ho impastato la frolla con il Bimby inserendo tutti gli ingredienti a vel. 6 per 30 secondi. Ho quindi appallottolato e riposto in frigo.

Nel frattempo, ho acceso il forno a 170° e preparato il ripieno frullando le uova con lo zucchero e aggiungendovi la ricotta, l’acqua di fiori di arancio e il pizzico di sale. Secondo me ci sarebbero state molto bene delle gocce di cioccolato, che mi ero anche premuniat di lasciare a portata intanto che cucinavo, ma poiché stordita, mi son poi dimenticata di mettercele.

Ho quindi rivestito una teglia con la frolla, bucherellato il fondo e colato sopra il ripieno alla ricotta, infornando per circa 50′.

img_1182 img_1183

Annunci

2 thoughts on “Crostata con ricotta e acqua di fiori d’arancio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...