Asado al vino

Ricetta del marito!

Ingredienti:

4  fette di Asado

4 patate

150 gr champignons

1 scalogno

4 foglie alloro

erba cipollina fresca

250 ml vino rosso

olio evo

sale

pepe

peperoncino in polvere (cayenna)
Procedimento

Tagliare a rondelle lo scalogno e porre a colorare con l’olio in una casseruola larga assieme all’alloro e all’erba cipollita tagliata a pezzi a fuoco minimo.

Dopo circa 30 minuti (comunque non prima sia colorata e gelatinosa), alzare la fiamma e aggiungere le fette di carne, facendole scottare 1 minuto a lato.

Coprire con il vino (non completamente, l’importante è che siano ben immerse) e far iniziare la cottura a fuoco minimo con coperchio.

Nel frattempo preparare i funghi a fettine e avviare la prima cottura alle patate: tagliarle a pezzi grandi (da una patata, circa 6 pezzi) e cuocere (in padella o crisp) fino a dar loro una iniziale rostura. In questo caso, il consorte ha usato la funzione CRISP del microonde e fatto cuocere a tegame caldo 6 minuti.

Controllando che il liquido nella casseruola sia sempre adeguato, lasciare cuocere per circa una 30ina di minuti la carne girandola di tanto in tanto, di modo che sia sempre bene a contatto con il vino; aggiungere quindi funghi e patate, spolverare di pepe nero e un cucchiaio di peperoncino e cuocere ancora 1 ora, sempre coperto e sempre a fiamma minima. In caso di scarsità di liquido integrare ancora un po’ di vino e acqua (metà e metà).

Annunci