Treccine alla ricotta con granella di zucchero e sabbiatura al cacao

Ricetta vista e piaciuta sul sito Creando si impara di Giallozafferano e più precisamente qui.

250 g farina 0
200 g manitoba
150 g lievito madre
120 g ricotta
150 g latte
100 g zucchero (il mio aromatizzato alla vaniglia e semi di anice)
25 g burro
2 uova
1 pizzico sale vanigliato
granella di zucchero & sabbiatura di Halloween di recupero

Ho impastato prima latte, pasta madre, farine e ricotta con zucchero, integrando in seguito il burro, le uova (una alla volta) e il pizzico di sale.

Ho pirlato l’impasto che era molto morbido e siccome non avevo tempo a sufficienza per farlo lievitare e poi cuocere, l’ho riposto in frigo. Trascorse 15/16 ore, ho estratto l’impasto dal frigo e l’ho lasciato due orette a temperatura ambiente. Dopodiché ho creato le treccine che ho lasciato in forno spento a lievitare per 6 ore circa. Purtroppo tempo siano sovralievitate perché quando sono rientrata a casa le ho trovate molto cresciute, ma già sfrittellate.

Peccato! Comunque ho spennellato con albume, cosparso di granella e avanzo di impasto sabbiato del Mortiramisù e infornato a forno caldo per 15′ a 180 ° statico.

Il risultato esteticamente rimane tutto sommato pregevole.

image image image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...